Tag Archives: crostata

Frolla all’arancia e burro di arachidi

Stasera ho una cena a casa di amici, è un evento visto che non usciamo praticamente mai.

E così ne ho approfittato per fare dei dolcetti, perché ultimamente sto cucinando troppo poco e mi manca.

Mi sono dilettata in un esperimento di frolla senza olio, sostituito con il burro di arachidi.

I tempi stringevano e così dopo mezz’ora che sgusciavo arachidi ho aggiunto delle mandorle per fare prima.

Il piccolo frullatore che uso per fare il burro di semi non ha una grande potenza, così sono rimasti dei pezzi di mandorle interi.

Continua a leggere

Pasta frolla vegan senza glutine e senza zucchero

Pasta frolla vegan senza glutine e senza zucchero

Una ricetta base ideale per diverse preparazioni ed adatta a tutti.

Per la colazione al bar di questa mattina ho preparato delle crostatine con marmellata e mele.

Come ormai d’abitudine preparo dolci colazioni senza sofferenza e senza tanti ingredienti a cui sempre più persone sono intolleranti.

Vediamo allora come preparare una frolla che sia friabile e gustosa senza burro, uova, zucchero e glutine.

Ingredienti per 6 crostatine con Pasta frolla vegan senza glutine e senza zucchero:

  • 100 gr >> mix farine senza glutine ->
  • 25 gr farina di mais
  • 25 gr farina di mandorle
  • 35 gr olio di girasole
  • 30 gr sciroppo agave
  • 20 gr acqua bollente
  • scorza di mezzo limone
  • pizzico di sale

Procedimento:

Unire nel boccale di un frullatore o del bimby le farine di mais e mandorle e frullare ad alta velocità per renderle il più fine possibile, poi aggiungere il resto della farina, la scorza grattugiata del limone ed il sale e frullare per mescolare bene le farine.

A questo punto aggiungere l’olio e frullare ancora fino ad ottenere un composto sabbioso.

Portare quindi l’acqua a leggero bollore e aggiungerla all’impasto, con il bimby impastare in modalità spiga per 1 min. circa, in caso contrario impastare aiutandosi con un cucchiaio per non scottarsi.

Lavorare l’impasto con le mani il meno possibile solo per compattarlo, coprirlo con la pellicola e farlo riposare in frigo almeno mezz’ora.

Dopo che ha riposato stenderlo con il matterello con l’aiuto di 2 fogli di carta forno e poi posizionarlo nella teglia.

Bucare la base con i rebbi di una forchetta, posizionare un foglio di carta forno sulla base e coprire con dei fagioli.

Cuocere in forno pre-riscaldato a 180° statico per 20/25 minuti.

Questa base può essere utilizzata per diversi tipi di crostate, se si vuole decorare con losanghe farcire la torta e decorata prima di infornare.

RETE TICINO

Rete di economia solidale, Permacultura, Transizione e Decrescita nella Svizzera italiana

BioRama

Azienda Agricola Biologica di Andrea Girolimetto

plantifullybasedblog.wordpress.com/

always delicious, always vegan

MamaVegan

Cucina Vegana Mediterranea

Ory in cucina

Buon Gusto a tutti!

Medico di te stesso

Nutrimento per il corpo e lo spirito

Centro Studi Igienismo

La natura è Sovrana Medicatrice dei mali. Primo non nuocere. L’aria pura è il primo alimento e il primo medicamento. Nessun veleno serva mai a curare un malato!

Manipura Spiritual & Nutrition

"Ogni incontro è uno specchio"

VALDO VACCARO

IL PUNTO DI VISTA IGIENISTA

Rasta garage DREADMAKER Milano e Italia

DREAD (rasta) Maker viaggiatori: dalla testa intera di dreadlocks alle riparazioni di dreads rovinati, extension artigianali e accessori di legno, rame, metallo da mondo. Dread addicted? SI!

Studio LATTANZIO

Consulenza, assistenza e formazione in Igiene degli alimenti e Sicurezza sul lavoro. La mia professionalità al tuo servizio.

UnUniverso

Un Mondo Migliore

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

londarmonica

studio e ricerca: voce parlata - voce cantata - pratica strumentale