Tag Archives: chef a domicilio

Risotto al radicchio rosso e pleurotus, con crema di mango al balsamico

Stasera potevo fare la peggiore ciofeca di sempre. Aprire il frigo e prendere ingredienti a caso, 2 poveri mango e mezzo radicchio che stavano per tentare il suicidio, avocado, funghi pleurotus, cipolla rossa. Ed ecco che ne esce un risotto (magari se non avessi messo tutta tutta la crema di mango sarebbe stato meglio 😅) al radicchio e pleurotus, Continua a leggere

Tiramisù in 5 minuti

Tiramisù in 5 minuti

In questi anni da vegana ho sempre provato a fare il tiramisù in mille modi e gusti, ma sempre con il pan di Spagna.

Oggi finalmente ne ho fatto uno super easy, utilizzando dei biscotti secchi al cacao e il risultato è decisamente meglio 😍

Continua a leggere

Risotto al vino rosso con funghi e pomodori secchi

Risotto al vino rosso con funghi e pomodori secchi

Un piatto veloce ma d’effetto

Ormai i giochi sono fatti, fra un paio di mesi il mio grande sogno prenderà definitivamente forma e quindi io inizio ad esercitarmi.

Preparare piatti vegetali a prova di onnivoro sarà la mia nuova sfida.

Partiamo quindi un risottino, risotto al vino rosso con funghi e pomodori secchi

Continua a leggere

Torta di cioccolato all’acqua con pochissimo zucchero

Torta di cioccolato all’acqua con pochissimo zucchero

Dolcifichiamo con la frutta

L’altro giorno mia suocera mi ha regalato delle mele, io e mio marito eravamo appena stati a fare la spesa e ne avevamo acquistate altre, in più ce n’erano 2 a casa che ormai erano vicine al suicidio.

E mio marito naturalmente mi ha chiesto di fargli un dolce, però la classica torta di mele non è proprio il suo dolce preferito, mentre adora tutto ciò che contiene cioccolato.

Continua a leggere

Torta ai fichi con gocce di cioccolato

Torta ai fichi con gocce di cioccolato

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Rendiamo omaggio ai primi deliziosi fichi

Il venerdì qui da me è giorno di mercato, e c’è una bancarella di frutta e verdura strepitosa, difficile da trovare qui in Svizzera.

Finalmente sono arrivati i fichi, grandi, carnosi e dolcissimi.

Stasera sono invitata a cena, ho quindi pensato di preparare una deliziosa torta per rendere omaggio a questi frutti.

Continua a leggere

Frolla all’arancia e burro di arachidi

Stasera ho una cena a casa di amici, è un evento visto che non usciamo praticamente mai.

E così ne ho approfittato per fare dei dolcetti, perché ultimamente sto cucinando troppo poco e mi manca.

Mi sono dilettata in un esperimento di frolla senza olio, sostituito con il burro di arachidi.

I tempi stringevano e così dopo mezz’ora che sgusciavo arachidi ho aggiunto delle mandorle per fare prima.

Il piccolo frullatore che uso per fare il burro di semi non ha una grande potenza, così sono rimasti dei pezzi di mandorle interi.

Continua a leggere

Torta di pane ticinese modificata

Torta di pane ticinese modificata

Dopo 7 anni in Ticino mancava ancora nel mio repertorio

Quando mi sono trasferita in Canton Ticino 7 anni fa una dei pochi cibi tipichi del posto che mi hanno conquistato è stata la torta di pane, poi sono diventata vegana e quindi non l’ho più mangiata.

Non so per quale motivo non l ho mai preparata in tutti questi anni, desiderando comunque mangiarla.

Oggi finalmente mi sono rifatta, di pane non ne avevo, ma in compenso c’era una torta mal riuscita, con nocciole e uvetta… la base ideale per una torta di pane ticinese modificata.

Ingredienti per 9/12 porzioni

  • Torta alle nocciole e uvetta rafferma 500 gr
  • Latte di mandorle 500 ml (50 gr mandorle+500 ml acqua)
  • Cacao 2 cucchiai
  • Okara di mandorle 50 gr
  • Zucchero 50 gr
  • Noci una mangiata
  • Mandorle 1 manciata
  • Cannella 1 cucchiaino
  • Farina di lupini 1 cucchiaio
  • Scorza di 1 limone bio

Procedimento

Come prima cosa preparare il latte frullando le mandorle con l’acqua per 2 minuti e filtrare.

Spezzettare la torta con le mani, metterla in una ciotola e ricoprirla con il latte fatto arrivare a bollore.

Lasciare riposarecoprendo con un canovaccio, mescolando di tanto £in tanto finché ben morbida.

Mescolare molto bene e se necessario frullare con mini pimer, aggiungere il cacao, la cannella, lo zucchero, la farina di lupini, le noci spezzettate e la scorza di limone grattugiata.

Mescolare e amalgamare bene, travasare poi in una teglia, decorare con mandorle e noci tritate grossolanamente.

Cuocere in forno preriscaldato a 210° per 10/15 minuti, poi a 160° fino ad un tempo totale di 50°.

I tempi sono indicativi e dipendono dal forno, quindi tenere controllato.

Plantifully Based

always delicious, always vegan

MamaVegan

Cucina Vegana Mediterranea

Cold greeny🌳

Di fantasia e fantasia

Digiuno e dieta Vegan Crudista

Il più grande strumento di purificazione per corpo, mente e spirito

Ory in cucina

Buon Gusto a tutti!

Medico di te stesso

Nutrimento per il corpo e lo spirito

Centro Studi Igienismo

La natura è Sovrana Medicatrice dei mali. Primo non nuocere. L’aria pura è il primo alimento e il primo medicamento. Nessun veleno serva mai a curare un malato!

Manipura Spiritual & Nutrition

"Ogni incontro è uno specchio"

VALDO VACCARO

IL PUNTO DI VISTA IGIENISTA

Rasta garage DREADMAKER Milano e Italia

DREAD (rasta) Maker viaggiatori: dalla testa intera di dreadlocks alle riparazioni di dreads rovinati, extension artigianali e accessori di legno, rame, metallo da mondo. Dread addicted? SI!

Studio LATTANZIO

Consulenza, assistenza e formazione in Igiene degli alimenti e Sicurezza sul lavoro. La mia professionalità al tuo servizio.

UnUniverso

Un Mondo Migliore

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

londarmonica

studio e ricerca: voce parlata - voce cantata - pratica strumentale

E.V.A.

La voce dei senza voce

Piatti Vegani PinaVeg LifeStyle

Ricette di Cucina Vegana e RawVegan per un alimentazione Cruelty Free Sana Consapevole Colorata piena di Energia