Primi, Ricette, Senza Glutine, The Carbs' Revolution
Comments 2

Spaghetti alla crema di piselli anacardi e menta

Spaghetti alla crema di piselli anacardi e menta

Anche se il meteo non collabora, noi abbiamo la primavera dentro.

Sono alcuni giorni che ho in testa questo piatto e non vedevo l’ora di realizzarlo.

Quando andavo all’asilo adoravo i piselli, ne mangiavo tantissimi, poi non so cosa sia successo, ma non ho mai più voluto mangiarli, non mi piacevano, se li trovavo nel piatto non iniziavo a mangiare finché non li avevo eliminati tutti.

Anche da vegana, pur avendo inserito tutte le verdure possibili, non li ho mai mangiati, ma ultimamente sento il desiderio di farlo.

Non sono di sicuro il mio piatto preferito, ma non ho più quel senso di rifiuto che mi ha accompagnato per una vita.

Devo dire che questo piatto mi ha soddisfatto moltissimo e sarei felice di rimangiarla.

Piselli accompagnati da menta e limone è di certo un team vincente.

Ingredienti per 1 persona Spaghetti alla crema di piselli anacardi e menta

  • Spaghetti (normali, integrali o senza glutine) 100 gr
  • Piselli 2 manciate abbondanti
  • Anacardi 1 manciata abbondante
  • Menta 3/4 foglie più foglioline per impiattare
  • Cipolla 1/2 piccola
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale
  • Pepe
  • Lamelle di mandorle per decorare
  • Buccia di limone grattugiata a piacere

Procedimento

Per prima cosa bisogna ammollare gli anacardi per qualche ora.

Se si usano piselli freschi bisogna innanzitutto sgranarli.

Nel mio caso erano congelati e quindi li ho sbollentati qualche minuto.

In una padella stufare aglio e cipolla affettati fini, aggiungere i piselli con un pizzichino di sale, giusto il tempo di farli insaporire.

Raffreddare i piselli in acqua e ghiaccio e sale per fissare il colore poi frullare tutto insieme agli anacardi.

Lasciare da parte alcuni piselli per la decorazione.

Aggiungere acqua il necessario per avere una salsa cremosa, salare e aggiungere anche la menta, frullare per 1-2 minuti.

Filtrare la crema con un colino in modo che sia bella liscia.

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

Scaldare la salsa in padella con un goccio di acqua per non farla rapprendere troppo.

Comporre il piatto con della salsa a specchio, aggiungere la pasta, coprirla con un altro po’ di salsa, decorare con i piselli e le mandorle.

Completare il piatto con foglioline di menta, pepe e zest di limone.

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...