Frolla all’arancia e burro di arachidi

Stasera ho una cena a casa di amici, è un evento visto che non usciamo praticamente mai.

E così ne ho approfittato per fare dei dolcetti, perché ultimamente sto cucinando troppo poco e mi manca.

Mi sono dilettata in un esperimento di frolla senza olio, sostituito con il burro di arachidi.

I tempi stringevano e così dopo mezz’ora che sgusciavo arachidi ho aggiunto delle mandorle per fare prima.

Il piccolo frullatore che uso per fare il burro di semi non ha una grande potenza, così sono rimasti dei pezzi di mandorle interi.

Devo dire che questa cosa mi piace perché l’impasto è rimasto molto rustico, anche grazie alla farina integrale.

Con questa frolla ho fatto dei biscotti e anche una piccola crostata con ganache al cioccolato.

Ingredienti per la frolla

  • Farina di farro integrale 500 gr
  • Zucchero Di canna grezzo 200 gr
  • Malto d’orzo 65 gr
  • Succo d’arancia 150 ml
  • Burro di arachidi 150 gr
  • Vaniglia qb
  • Acqua se serve

Ganache

  • Cioccolato fondente 200 gr
  • Acqua calda 168 gr
  • Olio evo 20 gr
  • Olio di semi 20 gr

Procedimento

Per prima cosa fare il burro di arachidi frullandole da sole fino a che rilasciano completamente i loro olii.

Nella planetaria con foglia K unire la spremuta di arancia e lo zucchero in modo che si sciolga un pochino.

Aggiungere la farina e impastare, unire anche il malto e la vaniglia.

Per ultimo inserire il burro di arachidi e se serve ancora un goccio di acqua, solo se l’impasto è troppo secco.

Lavorare pochissimo e trasferire il composto sulla spianatoia, compattarlo appena con le mani, sarà leggermente appiccicoso ma poco, chiuderlo nella pellicola e lasciare riposare 1 ora.

A questo punto si può decidere come utilizzarlo, io l’ho fatto in 2 modi.

Crostata al cioccolato

Stendere la frolla tra 2 fogli di carta forno nello spessore di 1/2 cm trasferirla nella teglia, bucare il fondo e cuocere 25 min circa a 180° (le tempistiche dipendono dal forno, tenere controllato).

Quando si sarà raffreddata farcire con ganache al cioccolato.

Per la ganache

Tritare il cioccolato, scaldare l’acqua e versarla sul cioccolato in 2 volte finché completamente sciolto.

A parte montare gli oli con una piccola parte di cioccolato fuso e poi riversare il composto nel resto del cioccolato.

Lasciare riposare in frigo qualche ora.

Bqiscotti

Con le mani formare delle palline di frolla e schiacciare dando una forma rustica.

Guarnire con delle gocce di cioccolato e cuocere in forno pre riscaldato a 180° per 20 minuti circa (come prima controllare la cottura)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

RETE TICINO

Rete di economia solidale, Permacultura, Transizione e Decrescita nella Svizzera italiana

BioRama

Azienda Agricola Biologica di Andrea Girolimetto

plantifullybasedblog.wordpress.com/

always delicious, always vegan

MamaVegan

Cucina Vegana Mediterranea

Ory in cucina

Buon Gusto a tutti!

Medico di te stesso

Nutrimento per il corpo e lo spirito

Centro Studi Igienismo

La natura è Sovrana Medicatrice dei mali. Primo non nuocere. L’aria pura è il primo alimento e il primo medicamento. Nessun veleno serva mai a curare un malato!

Manipura Spiritual & Nutrition

"Ogni incontro è uno specchio"

VALDO VACCARO

IL PUNTO DI VISTA IGIENISTA

Rasta garage DREADMAKER Milano e Italia

DREAD (rasta) Maker viaggiatori: dalla testa intera di dreadlocks alle riparazioni di dreads rovinati, extension artigianali e accessori di legno, rame, metallo da mondo. Dread addicted? SI!

Studio LATTANZIO

Consulenza, assistenza e formazione in Igiene degli alimenti e Sicurezza sul lavoro. La mia professionalità al tuo servizio.

UnUniverso

Un Mondo Migliore

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

londarmonica

studio e ricerca: voce parlata - voce cantata - pratica strumentale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: