Mese: aprile 2018

Le carenze in una dieta a base vegetale tendenzialmente crudista

Le carenze in una dieta a base vegetale tendenzialmente crudista Una dieta a base vegetale, crudista almeno al 70%, è veramente così sbilanciata e a rischio di carenze come voglio farci credere? Scopriamolo insieme analizzando i fatti concreti. Negli ultimi giorni, più del solito, vengo contattata da persone che vorrebbero avvicinarsi ad un’alimentazione vegana, ma a causa del terrorismo psicologico di medici e media hanno paura di sbagliare, di avere carenze e che possano avere problemi con la glicemia. Inoltre ha fatto grande clamore un mio post pubblicato su facebook qualche giorno fa sui danni che l’olio, anche se extra vergine, può causare alla salute, persone indignate dalle mie affermazioni, che poi non sono mie, ma di medici luminari internazionali nella cura del diabete e delle malattie cardiovascolari. Ma andiamo con ordine Innanzitutto come deve essere un’alimentazione equilibrata sana? Quali sono le percentuali di macro nutrienti ideali per il nostro corpo? Le indicazioni che spesso vengono date dalle fonti ufficiali sono discordanti, ma soprattutto tendono a non essere categoriche per andare incontro ai capricci della …

La mia prima SHANK PRAKSHALANA

La mia prima SHANKPRAKSHALANA Pulizia intestinale profonda Come molti di voi avranno letto in un mio recente articolo, da almeno 25 anni soffro di problemi intestinali a seguito di una gravissima peritonite. L’alimentazione vegan igienista mi ha letteralmente salvato la vita. Ma a causa della mia golosità ed anche del lavoro di cuoca, che mi porta a cucinare cibi vegani per chi vegano non è, preparando quindi piatti più conditi che poi mangio… ultimamente il mio intestino ne ha risentito molto. Come gli igienisti ben sanno, tutti i disturbi fisici, a partire dal raffreddore fino a gravi patologie, hanno origine nell’intestino. A questo proposito consiglio la lettura di questo libro J.H.Tilden eBook – La Tossiemia – La causa primaria delle Malattie Riconquista la salute senza medicine De Angelis David € 6.99 Negli ultimi giorni mi è venuta una brutta tosse e avevo continuamente dolori intestinali. Mi sentivo stanca, affaticata, offuscata. Molta ritenzione idrica e dolori articolari…insomma uno straccio. In questi casi di solito faccio qualche giorno di digiuno, ma in questo periodo non ce la …

Minestrone estivo ultra leggero

Minestrone estivo ultra leggero Un piatto delicato e saporito allo stesso tempo Oggi è tutto il giorno che non sono molto in forma. Questa mattina ho digiunato, ma non potendo digiunare in questo periodo dovendo studiare, cerco di rimanere leggera il più possibile. A pranzo ho mamgiato della frutta e per cena mi sono preparata un minestrone buonissimo e molto leggero. Avevo bisogno di una coccola calda. Ingredienti per 2 persone Minestrone estivo ultra leggero Zucchina trombetta 1/2 Carota media 1 Peperone rosso piccolo 1 Cipollotto rosso di Calabria 1 Lattuga romana 6 foglie piccole Funghi shiitake essiccati 1 manciata Grano saraceno 50 gr Piselli cotti 100 gr Acqua 1200 ml Salsa di soia 4 cucchiai Miso 1 cucchiaino Spezie a piacere (io curry, cumino, aglio in polvere, garam masala, alloro, chiodi di garofano, bacche di ginepro) Erbe a piacere (io basilico ed erba cipollina) Nocciole tritate 1 manciata Cocco rapé 1 spolverata Procedimento: La preparazione di questo minestrone è semplicissima. Mandare e tagliare le verdure a cubetti di circa 1 cm, tagliare a metà …

La breve storia della mia strada verso un’alimentazione vegetale e Porridge di avena e quinoa alla mela e uvetta, con supplemento di fibre e lactobacilli per migliorare le funzioni intestinali

La breve storia della mia strada verso un’alimentazione vegetale e Porridge di avena e quinoa alla mela e uvetta, con supplemento di fibre e lactobacilli per migliorare le funzioni intestinali Nel 1994, all’età di quasi 18 anni, dopo 1 intero anno di malessere durante il quale nessuno riusciva a capire cosa avessi, ho rischiato seriamente di morire in seguito ad una peritonite molto grave, l’appendice si era gonfiata come un’arancia, era esplosa ed il pus che invadeva il mio intestino mi stava mandando in setticemia. Dopo una lunga operazione, durante la quale i medici avvertirono

Ravioli alla cagliata di mandorle

Ravioli alla cagliata di mandorle Formaggio fresco vegetale ricco di grassi buoni Anche oggi mi sono trovata a mangiare un piatto fantastico nato allo scopo di finire la cagliata di mandorle fatta qualche giorno fa. Pochissimo ingredienti per un piatto facile veloce e goloso. Ingredienti per 20 ravioli Farina di farro 100 gr + per spianatoia Acqua 50/60 ml dipende dalla farina e dall’umidità Cagliata di mandorle 200 gr c.a. >>qui il procedimento<< (la quantità pari ad una grossa nocciola per ogni raviolo, il reato per il sugo) Passata di pomodoro 100 ml Acqua 100 ml Sale qb Olio di cocco 1/2 cucchiaino >>Formaggio di anacardi da grattugiare<< Erba cipollina per guarnire Procedimento: In una ciotola mescolare la farina e l’acqua calda, versare l acqua poco alla volta fino alla consistenza desiderata. Impastare per una decina di minuti finché l’impasto sarà liscio ed elastico, lasciare riposare 30 minuti in frigo. Nel frattempo preparare il sugo, soffriggere l’aglio in una padella calda con l’olio di cocco, aggiungere la passata di pomodoro e l’acqua. Lasciare cuocere qualche …

Ravioli allo zafferano, zucca e castagne con salsa ai funghi

Ravioli allo zafferano, zucca e castagne con salsa ai funghi Il piatto forte della mia cena a domicilio Sabato ho realizzato la mia prima cena a domicilio, che esperienza meravigliosa. Avevo già fatto diversi eventi di home restaurant, ma sempre a casa mia, cucinare in una cucina sconosciuta mi terrorizzava abbastanza, invece mi sono trovata molto bene, ho conosciuto persone meravigliose e se pur ho lavorato tantissimo per tutto il giorno mi sono divertita moltissimo e spero di ripetere l’esperienza al più presto. Per questa cena ho realizzato 3 portate, antipasto, primo e dessert, e questi ravioli allo zafferano hanno avuto un successone, i commensali erano quasi tutti onnivori (eccetto 1) e sono rimasti colpiti dalla pasta fresca senza uova, ma soprattutto dalla bontà del ripieno di zucca e castagne. Vediamo quindi come prepararli. Ingredienti Ravioli allo zafferano per 6 persone Per la Pasta 300 gr farina di farro 120 gr acqua bollente Zafferano in pistilli Per il Ripieno 150 gr zucca al forno 150 gr castagne bollite 1/2 cipolla Sale Pepe Prezzemolo Salsa 300 …

Pizza di primavera integrale agli asparagi

Pizza di primavera integrale agli asparagi Nata come pizza svuota frigo… una delle più buone mai mangiate! Ultimamente mi capita molto spesso di fare ricette svuota frigo, preparo tante cose e poi c’è sempre qualcosa che avanza e rischia di dover essere buttato…. non sia mai!! E da una ricetta nata per caso a volte escono dei piatti sublimi, come questa pizza, che mi ha lasciato a bocca aperta…. anche per il peperoncino ahahaha. Per la base segui pure la mia ricetta che trovi >>qui<< sostituendo la farina con quella integrale. Sicuramente dovrai aggiungere un po’ di acqua, ad occhio, fino ad avere un impasto liscio e morbido ma non appiccicoso, in quanto la farina integrale ne richiese naturalmente di più. Oppure puoi fare l’impasto classico senza utilizzare la farina integrale. Ingredienti per 1 Pizza di primavera integrale agli asparagi >>Impasto per base gr 250<< Sugo di pomodoro 2 mestoli cipolla 1/2 grande o 1 piccola aglio 1 spicchio asparagi 4 peperone 1/4 peperoncino 1 capperi 1 cucchiaio latte di cocco 5 cucchiai cagliata di …